sabato 20 gennaio 2018

Ricicliamo i pastelli a cera


Sul nostro tavolo "crea-screa", dove si fanno lavoretti e teniamo il materiale creativo, c'è un secchiello pieno degli avanzi di colori a cera degli ultimi 10 anni
Ogni tanto li usiamo per colorare, ma in fondo ho sempre voluto utilizzarli in qualche maniera creativa. 
Ieri per puro caso ho trovato al supermercato la forma in silicone per fare i cioccolatini in super offerta e non ho potuto non comprarla...e così unendo le due cose sono nati dei simpatici colori a cera a forma di stellina multicolor.




L'idea l'ho vista sul web già molte volte, e probabilmente anche voi, ma ora che le abbiamo sperimentate posso dire che sono state approvate anche da noi: tutti e tre i bambini si sono divertiti sia nella fase della preparazione sia nell'utilizzo...anzi le bimbe non vedono l'ora di andare a scuola domani per mostrare i loro nuovi gadget nell'astuccio!

Ecco come si procede:



Spezzettate i vecchi colori di cui volete liberarvi.



Riempite per bene le formine.



Mettete in forno per circa 15 minuti a 135°C.



Attenzione quando li tirate fuori dal forno perchè saranno liquidi! Se desiderate ottenere un effetto marmorizzato passate all'interno di ogni formina con uno stuzzicadenti per mescolare i colori. 



Lasciate raffreddare per bene. 



Buon divertimento nel colorare con i vostri "nuovi" colori a cera! 

PS: è un'idea simpatica da regalare alla prossima festa di compleanno come piccolo ringraziamento (o party-favor), non trovate?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...