martedì 23 gennaio 2018

Challenge fotografica


A casa nostra è tutto un parlare di compleanni a gennaio, oltre a tanti parenti della famiglia allargata, ci sono BB ed Elia che compiono gli anni in questo mese. Elia lo abbiamo festeggiato con una gita al museo e una caccia ai regali per tutta casa, mentre con BB ho appena finito di definire i dettagli della sua festa "Un pomeriggio alla SPA" che faremo venerdì...lei è già sicura che sarà la sua festa di compleanno più bella di sempre (come dice dopo ogni festa 😉)

Se chiedo a Lily invece qual'è stato il suo compleanno meglio riuscito lei senza dubbio risponde l'ultimo, quello dei dieci anni, dell'estate appena trascorsa. 


La festa consisteva in due "challenge", parola molto in voga tra i ragazzi grazie a tutti gli youtuber del momento, ovvero due "sfide" che dovevano vincere...ed ecco come è andata: in totale erano in 4 ragazzini, ho dato loro dei biglietti per il treno per Mantova (circa mezz'ora di tragitto da qua) e una cartina della città su cui era segnata la loro meta, ovvero un famoso fast food. 



 La prima sfida è stata: se riuscite ad arrivare da soli alla meta, seguendo la cartina o arrangiandovi chiedendo aiuto ai passanti, io vi offro la merenda/cena. Ovviamente io li ho seguiti da vicino, ma ho cercato di intromettermi il meno possibile, ed è stato proprio uno spasso anche per me...ascoltare i discorsi e le risate di 4 preadolescenti è una cosa che ti riempie veramente il cuore di allegria e spensieratezza!

La seconda sfida è stata una "Challenge fotografica" da svolgere durante tutto il pomeriggio insieme e che come premio prevedeva i biglietti del ritorno in treno...se non la avessero completata non sarebbero potuti tornare a casa. 

Vi spiego un po' meglio in cosa consiste una Challenge fotografica: ai ragazzi viene fornito uno smartphone o una macchinetta fotografica e una lista di cose da fotografare in giro per la città, ad esempio una bella vetrina, un semaforo rosso, un balcone con dei bei fiori, qualcosa di blu, una foto insieme ad uno sconosciuto, un selfie mentre fanno una bolla con la gomma da masticare...ecc..
Vi allego in pdf la nostra lista che vi potete scaricare se volete riproporla a qualche vostra festa, cliccate sul seguente link per il download:



La cosa che mi ha più divertita di questa festa? Il fatto che ho fatto di tutto per farli sentire grandi e autonomi, e loro, avendo tutta una città a disposizione e massima libertà hanno deciso di passare quasi tutto il tempo al...parco giochi sulle giostrine 😅😅😅😅



2 commenti:

  1. Sei sempre un vulcano di idee! Ho due figlie di 14 e 11 anni e prenderò spunto per le prossime feste!!! Ciao Lena un abbraccio virtuale :)

    RispondiElimina
  2. Grazie! Fammi sapere poi com'è andata! Vedrai come si divertiranno! Si può anche fare una "video challenge" per sfide ancora più difficili! ;-) Lena

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...