martedì 2 giugno 2015

Impariamo le tabelline con le lego


Ma quanto sono odiate le tabelline? Già, fino a che non si sanno a memoria le poverine vengono odiate da tutti i bambini, scene di pianto per impararle, ripassarle, saperle a salto, sono all'ordine del giorno per la seconda elementare. Lily non fa eccezione, ma ormai siamo in dirittura d'arrivo: ci manca solo quella del 9!

Ieri ho provato ad unire la sua più grande passione (le Lego) con il suo grande odio (le tabelline) e guardate cosa è uscito da questa addizione: 

Lego+Tabelline=divertimento!!!!

Ho preso 10 mattoncini da 4, sui quali ho scritto le operazioni (9x1, 9x2, ecc...) con un pennarello indelebile. Poi su altri 10 mattoncini da 2, ho scritto i risultati. 

I giochi da fare con questo materiale sono molti e Lily si è talmente divertita che mi ha chiesto di farle anche tutte le altre tabelline così, per poterle ripassare meglio!


Ecco alcuni esempi come si possono usare: 
  1. Il bambino da solo costruisce il muro con le operazioni e accanto i risultati corretti. 
  2. Il genitore forma un muro di operazioni mischiate, e il bambino deve disporre i risultati corretti. 
  3. Il genitore mette i risultati mischiati e il bambino deve capire quale operazione associarvi. 
  4. Il genitore compone le operazioni con i risultati sbagliati (magari su una base più grande di quella della foto) e il bambino deve correggerle. 

Prima di scrivere però tutte le altre tabelline devo capire se poi il pennarello indelebile in qualche modo si può cancellare....non avrei voglia di dover costruire casette con sopra murales matematici ;-) 

domenica 31 maggio 2015

Un biglietto che esplode ovvero le Explosion card


E' un po' che volevo provare a farli, ne esistono talmente tanti tipi in giro per il web che c'è solo l'imbarazzo della scelta: biglietti semplici come questi che vi propongo oggi, biglietti a forma di scatolina e addirittura biglietti a forma di borsetta (che avete visto qua)

Il procedimento sembra complicato se guardate il tutorial qua sotto, ma in realtà è molto semplice e si fa in 5 minuti!


sabato 30 maggio 2015

Un'altra epoca che si conclude


Oggi ci sarà la festa conclusiva della scuola materna per BB...un'epoca che si conclude dopo 4 anni di belle esperienze. Io e Franci piangeremo sicuramente, pensare che la nostra "Bibbetta" è ormai grande anche lei, proprio non ci va giù...in più in anteprima abbiamo saputo che la canzone del loro spettacolo sarà "Crescerai" dei Nomadi...sicuramente la scorta di fazzoletti che porteremo non sarà mai abbastanza. 

sabato 23 maggio 2015

Noccioli di ciliegia




Quest'anno tutti i noccioli di ciliegia ce li teniamo in bocca fino a che non sono ben puliti, poi li laviamo e li lasciamo ad asciugare al sole...guai se qualcuno per sbaglio li butta via! 
Infatti non è mai troppo presto per pensare ai regali di Natale! No, non sono impazzita, lo so che mancano ancora ben 7 mesi, ma se vogliamo preparare delle cose in casa è giusto prendersi per tempo!

mercoledì 20 maggio 2015

Snack di croste di grana


Lo ammetto,con grande senso di colpa, le croste di grana fino a poco fa, le gettavo via. So che c'è chi le cuoce sulla piastra o chi le mette nei minestroni, ma a me non sono mai piaciute. Poi il mese scorso ho assaggiato le croste di grana al microonde da una mia amica e tutti i miei sensi di colpa sono spariti perchè ho finalmente trovato un modo veramente fantastico per renderle irresistibili in pochi minuti. 
Ecco come si procede:

sabato 16 maggio 2015

Scrub naturale per il corpo DIY


Anche voi vi sentite la pelle come quella di un rinoceronte talvolta? Io sì, specie dopo il lungo inverno!
Durante il mio periodo di Depurazione però ho scoperto un nuovo scrub che è diventato una mia nuova routine 2-3 volte al mese. 

La ricetta prevede solo ingredienti naturali che abbiamo in cucina

giovedì 14 maggio 2015

Barrette ai cereali


A volte mi prende la mania di cucinare qualcosa di sano...e in genere poi mi devo mangiare tutto io da sola. 
Proprio ieri ho finito la scorta industriale di "Mueslirigel" (o "Breakfast bars" o "Barrette ai cereali"), preparata durante il mio periodo di depurazione primaverile e altamente snobbata da tutta la famiglia, a parte Elia, ma che io mi sono goduta fino all'ultima briciola. 

martedì 12 maggio 2015

Come lavare le Lego

Di solito le Lego entrano in casa nostra sotto forma di piccole scatolette ad occasioni speciali, talvolta capita invece che ne arrivi uno scatolone tutto in una volta...a noi è successo già due volte (grazie Britta e Oma!).

Mentre le scatoline si comperano, gli scatoloni di solito si ereditano da bambini ormai adulti. In questo caso le Lego sono abbastanza usurate e sanno di cantina...in pratica hanno bisogno di una bella lavata per tornare lucide. 

La prima volta, armati di pazienza, li abbiamo lavati con acqua e sapone sul terrazzo di Ferrara. 



Questa volta ho seguito la dritta di mia madre abbiamo usato un metodo meno faticoso e più veloce!

sabato 9 maggio 2015

Papaveri


E' quasi la festa della mamma e tutto intorno i campi si riempiono di papaveri, il fiore preferito di mia madre. 

venerdì 8 maggio 2015

Tiramisù alle fragole

A gran richiesta ecco la ricetta del tiramisù alle fragole. Pensate che nei giorni intorno al compleanno di Franci c'è chi ha dovuto mangiarlo per ben tre volte (vero BB e Arna?): venerdì mentre lo stavo preparando, sabato alla festa con gli amici e martedì alla festina con i parenti e i vicini!

Ok, del tiramisù questo dolce ha proprio poco. Giusto la panna e il mascarpone in realtà!
E' un dolce fresco che piace ai bambini, adatto alla stagione in cui siamo perchè si trovano facilmente i due ingredienti principali: le fragole e le colombe pasquali!



Ora però con ordine definiamo bene gli ingredienti e il procedimento per farlo, le dosi sono per una pirofila: