sabato 25 ottobre 2014

Le fasi del bambino

Le cose per noi adulti sembrano scorrere sempre uguali, per i bambini è invece un continuo susseguirsi di fasi, non facciamo in tempo ad abituarci ad un ritmo che già il bimbo suona un ritmo diverso e ci vuole un continuo adattamento da parte nostra e della casa. 

Siamo arrivati ai 9 mesi, il gattonare ormai viene effettuato su qualsiasi superficie e a grande velocità. Elia continua a tirarsi su dove può e ha cominciato a scoprire mondi che neanche immaginava fino al mese scorso, tipo il bidè, la terra nei vasi, i mestoli e i calzini nei cassetti di tutta casa....


Sul balcone per forza di cose ho dovuto fare un po' di pulizia, ho eliminato tutti i vasi da per terra, a parte quelli troppo grandi da spostare, perchè il bere dai sottovasi e il mangiare la terra aveva cominciato ad essere un problema serio. 


Ora il balcone è sempre più spoglio, ma in compenso Elia viene intrattenuto dai vicini che si fermano sempre per una chiacchiera con lui quando passano lì davanti...quindi dichiaro finita la fase del basilico ed iniziata la fase delle chiacchiere con i vicini!

Il vizio di mangiare ogni cosa che trova non è ancora passato, però ho notato che Elia comincia a comprendere il "NO!" e dopo tanti rimproveri non mette più in bocca la terra del vaso dei Nasturzi (per lo meno non quando lo guardo!) ma solo i fiori e le foglie che sono commestibili (...e molto piccanti, ma ciò non sembra dargli fastidio).
Qualche giorno fa ho immortalato la sequenza malefica del mio mangia piante preferito:

Punta  il fiore, si alza in pedi e controlla che nessuno lo guardi...


...strappa la preda, si fa cadere sul popò, manipola un po'...e poi GNAM!

E a proposito di mangiare....


...ma voi non li prendereste e mozzichi 'sti piedini?!?!?!

Di tutte le foto di Elia seduto al tavolo sul suo seggiolino quella che preferisco è quella che mostra il lato nascosto, quella parte che sta tra il bavaglino tutto impiastricciato e il pavimento pieno di bocconcini andati perduti, ovvero i suoi piedini cicciotti incrociati! 

giovedì 23 ottobre 2014

Scatoline con le conchiglie di BB


Quest'estate al mare, in un negozietto di souvenir io e BB abbiamo visto delle scatoline decorate con piccole conchiglie bianche veramente deliziose e, se non ci fosse stato il saggio padre che ci ha fatto desistere, ne avremmo comperata una. 
Effettivamente per quella cifra facevamo prima a cercarci le conchiglie in spiaggia per poi costruircela da sole una bella scatolina, e così  per vari giorni di seguito abbiamo raccolto una marea di piccole conchigliette bianche...e le abbiamo poi puntualmente anche perse nel tragitto dalla spiaggia a casa. 

Qualche settimana fa poi, alla nostra stagionale visita del parco Sigurtà, BB scavando nella terra ha trovato tutta una serie di chioccioline bianche che facevano proprio al caso nostro, e così... 


....dopo un'accurata pulizia (e dopo aver fatto accomodare sul balcone quelle ancora abitate!)...


...ecco le nostre bellissime scatoline decorate, come vedete molto minimaliste e con pochi fronzoli...BB non potrebbe averne mai abbastanza di brillantini, fiocchetti e pizzetti!


Questo post e l'ultimo su di Lily dimostrano che è proprio vera la frase che dice: "Le sorelle sono fiori diversi nati nello stesso giardino".
(Frase tra l'altro regalatami proprio da mia sorella :-*)

martedì 21 ottobre 2014

Un libro per sole ragazze




Copertina Boys' Book per Ragazzi in gamba
Copertina Girls' Book per Ragazze in gamba




















Ecco qua la new entry dei libri per lavoretti e affini che è arrivato in settimana a casa nostra. 
Franci in realtà doveva acquistare un libro da regalare a Thomas, il migliore amico di Lily, e quando ha preso in mano il "Boys' book, per ragazzi in gamba" non ha resistito a comperare anche la versione femminile dello stesso per la sua Lilletta, perchè a dir suo Lily è proprio una ragazza in gamba...e anch'io sono stra-d'accordo!

domenica 19 ottobre 2014

Un fiore che sta con tutto



Ecco il nostro lavoretto del sabato mattina: un fiore che sta con tutto, o almeno così viene definito nel libro "per ragazze in gamba" che ha ricevuto Lily ultimamente da suo papà (ma di questo parleremo un'altra volta). 

giovedì 16 ottobre 2014

Autosvezzamento

Lo ammetto...sono anch'io una mamma di quelle che fa le facce quando imbocca...

Quando Elia ha compiuto 6 mesi per le prime settimane ho seguito da brava il foglietto che mi aveva dato il pediatra sullo svezzamento del lattante. 
Ricca dell'esperienza delle altre due bimbe, la cosa è durata però ben poco e ho cominciato a fare un po' di testa mia, favorendo i cibi di stagione, assecondando i gusti di Elia e facendogli sempre assaggiare un pochino anche quello che avevamo noi nel piatto. Sempre tutto molto graduale ed evitando ovviamente i cibi "spazzatura".

lunedì 13 ottobre 2014

Foglie d'autunno


Ecco il nostro lavoretto del sabato mattina: le foglie dell'autunno variopinte....per non perdere la speranza che la primavera tornerà (dopo appena due giorni di brutto tempo siamo già stufi di stare in casa...e manca ancora pure tutto l'inverno!!!)

sabato 11 ottobre 2014

Letto a castello per bambole


E mentre il nostro letto a castello momentaneamente svolge la funzione di reggi-amaca (Lily non finirà mai di stupirmi....), noi intanto abbiamo finito di costruire il nostro letto a castello per le bambole, iniziato qualche giorno fa, quando abbiamo scartavetrato e poi verniciato le cassette di legno .

mercoledì 8 ottobre 2014

Esperimenti: il vulcano

Con Lily siamo nella piena fase degli esperimenti. Già per Natale scorso le abbiamo regalato un libro molto bello (questo qui) in cui passo passo vengono spiegati diversi processi chimici e fisici da riprodurre in casa, e anche se a rilento, stiamo cercando di realizzarli tutti. 
Dopo una lunga serie di esperimenti fatti durante l'estate in montagna (dove non avevo la macchinetta fotografica!) eccone uno che siamo riusciti a documentare: il vulcano. 



Il materiale necessario è:

domenica 5 ottobre 2014

Ariosto fai da te...

...ovvero le ricette della nonna e di come si faceva una volta!

Sarà che sono di nuovo in un trend salutistico-dietetico (dopo il successo personale della ginnastica post parto è ora di ripropormi una sfida per perdere quei 4 kg che ho in più ancora da prima della gravidanza!) e quindi guardo molto gli ingredienti di ciò che acquisto, e proprio gli insaporitori per patate e arrosti che tanto aiutano a rendere un piatto un po' più gustoso molto spesso sono troppo ricchi di sale e glutammato. 


giovedì 2 ottobre 2014

Fascia ad anello


La tanto amata fascia azzurra è lì in ingresso che continua a guardarmi ogni volta che esco con il pupo, lanciandomi sguardi di disprezzo...ma ormai, salvo "giornate no" in cui Elia è particolarmente nervoso e ha bisogno di una coccola in più, la cara fascia non la uso più e preferisco il passeggino.
La scelta è venuta un po' da sola, da un lato il peso e la lunghezza di Elia che cominciano ad ostacolare un bel po' la mia libertà di movimento e dall'altra parte la curiosità del pupo verso il mondo e la sua voglia di tenere oggetti in mano. 

Ora però il problema